QPtnA

Come trovare il tempo per allenarsi

 

L’esercizio ti dà energia e ti aiuta a completare le attività più velocemente. Per ottenere questa carica, è importante prendersi del tempo e venire ad allenarsi. Quindi crea un programma in modo da poter frequentare regolarmente le lezioni. È possibile quando c’è un blocco sul lavoro? Abbiamo chiesto al cofondatore di hiitworks, come allenarsi con piacere e risultati, nonostante le scadenze, i lavori frettolosi e lo stressante “non sto facendo niente”.

Dove trovare forza e tempo per allenarsi quando c’è un blocco sul lavoro?

Un blocco sul lavoro significa che sei molto stressato e sei fuori dalla tua zona di comfort. È importante che durante questo periodo i tuoi allenamenti ti diano una sferzata di energia come al solito, e non ti esauriscano ancora di più. A volte puoi fare una breve pausa per recuperare, a volte è meglio continuare ad allenarti. I test di fitness aiuteranno a determinare esattamente dove l’allenatore sarà in grado di consigliare l’intensità e la frequenza degli esercizi per il tuo regime.

In un periodo di forte stress, non puoi seguire il percorso delle raccomandazioni standard, per non esaurire le tue risorse. Di solito si consigliano attività più semplici, senza pesi pesanti e carichi ad alta intensità. È meglio scegliere allenamenti che svilupperanno il sistema muscolo-scheletrico, rafforzeranno il sistema cardiovascolare e i muscoli senza gravi stress per il corpo. Ad esempio, le classi TRX. Le sessioni di recupero aiuteranno ad alleviare lo stress in eccesso: Recovery, Animal Flow, yoga.

La cosa principale è tenere traccia del risultato che ottieni. Il risultato è il tuo benessere e la tua composizione corporea. A volte le lezioni meno intense saranno l’opzione migliore perché hai le risorse per adattarti. E l’esercizio intenso durante un periodo di forte stress può portare all’esaurimento poiché il corpo inizia a perdere muscoli e ad accumulare grasso in eccesso, come durante una malattia. Se sei soddisfatto del risultato, non devi sforzarti per le imprese. Fai ciò che è piacevole e benefico. E non dimenticare di mangiare e dormire per aiutarti a ritrovare le forze e rimanere in buona forma.

Se non c’è tempo, è meglio dedicarlo all’attività fisica, dormire o mangiare?

Esercizio, alimentazione e sonno sono le tre gambe che sostengono le nostre feci per un corpo sano e produttività in tutte le questioni. Nessuna di queste gambe può essere eliminata senza conseguenze negative. Fare esercizio a spese dell’alimentazione e del sonno è una cattiva idea. Ciò ti impedirà di recuperare e il tuo allenamento diventerà inefficace.

Se non hai dormito la notte, è meglio saltare un allenamento e dormire a sufficienza in modo da avere la forza e la voglia di continuare. Cerca di pianificare almeno 7 ore di sonno. Ci sono raccomandazioni per un sonno di qualità. Vai a letto prima delle 23:00, spegni i gadget e dormi in una stanza buia, silenziosa e fresca a una temperatura di 19°C. Ma nelle grandi città non è sempre possibile aderire a tutte le raccomandazioni. Quindi la regola è: se puoi fare qualcosa per farti dormire meglio, fallo.

Se puoi fare qualcosa per migliorare la tua dieta, fallo anche tu. È importante nutrirsi meglio e avvelenarsi di meno. Ciò significa bere acqua durante il giorno e consumare tre pasti al giorno senza spuntini malsani, ma con abbastanza proteine, grassi sani, carboidrati complessi e fibre.

Come allenarsi se hai sempre poco tempo?

Se il tempo non è costantemente sufficiente, non dovresti sprecarlo in qualcosa che non porta piacere e risultati. Gli allenamenti monotoni estenuanti non funzionano. È importante che gli allenamenti siano brevi e vari e che il carico provochi un’ondata di energia, e non il desiderio di cadere e non muoversi.

45 minuti di esercizio sono sufficienti per rafforzare i muscoli, il sistema cardiovascolare e dare slancio al sistema endocrino e nervoso. Lo stress per più di un’ora può esaurire questi sistemi. Ciò significa che ti stancherai solo invano e il corpo non riceverà alcun beneficio.

La lezione dovrebbe alternare le fasi di lavoro e riposo, chiaramente nei tempi, senza inutili conversazioni e code ai simulatori. È importante che l’allenamento non sia solo “cosmetico” per il tuo aspetto, ma guarisce il corpo. Ha rafforzato i muscoli di tutto il corpo, ha formato una postura uniforme, ha sviluppato diversi parametri: forza e mobilità, flessibilità e resistenza.

È anche importante che ti alleni regolarmente. Se inizi e smetti tutto il tempo, ti stancherai semplicemente e non otterrai il risultato. Per un corretto adattamento allo stress, devi farlo 3-5 volte a settimana. Solo la regolarità ti aiuterà a perdere peso, rafforzare i muscoli, formare una bella postura, diventare più forte e aumentare la produttività.

È una buona idea allenarsi a casa per non perdere tempo andando in palestra?

Se l’allenamento a casa è l’unico modo per arrivare in tempo, puoi iniziare a casa. Ma è importante ricordare che tutti gli esercizi devono essere eseguiti tecnicamente correttamente per ottenere risultati, non lesioni. La tecnica di esercizio e il livello di carico devono essere controllati dal trainer, quindi è meglio allenarsi online con un trainer competente.

Anche se lo stesso effetto delle lezioni in palestra è molto difficile da ottenere online.
Gli allenamenti di gruppo in palestra creano un’atmosfera speciale. Questo è il supporto di persone che la pensano allo stesso modo, che aiuta a trovare ulteriore motivazione e ti addebita ancora di più per la produttività. Ma è importante che i gruppi siano piccoli, dove il trainer presterà attenzione alla tecnica e al carico di ogni partecipante.

Названо лучшее время для занятий спортом | aobe.ru

Se è possibile andare in palestra vicino al lavoro o a casa, è meglio farlo. Gli hiitwork hanno tempo per allenamenti di 45 minuti anche durante l’ora di pranzo. E abbiamo centri fitness vicino alla metropolitana, aree residenziali e centri commerciali. Funzionano dalle 7:00 alle 21:00 in modo che tu possa allenarti sia prima che dopo il lavoro e durante la giornata lavorativa.

Qual è il momento migliore per programmare i tuoi allenamenti?

Non esiste un momento perfetto per tutti. Tutto dipende dal programma e dall’ora del giorno in cui una persona si sente più produttiva. Devi osservarti per diversi giorni per determinare il momento migliore.

Alcune persone svolgono al meglio le loro attività lavorative al mattino e l’allenamento mattutino può essere difficile per loro. Quindi è meglio fare il lavoro più velocemente al mattino e poi andare a lezione. Altri, al contrario, non possono impegnarsi immediatamente in un lavoro mentale efficace al mattino, quindi al mattino è meglio impostare un allenamento e ricaricarsi di buon umore per l’intera giornata.

Esistono regole di gestione del tempo per aiutarti a tenere il passo con i tuoi allenamenti?

Ognuno ha le sue regole. Posso condividere coloro che mi aiutano. Ad esempio, per allontanarci dal classico approccio alla pianificazione, in cui mettiamo in calendario solo le attività lavorative. Invece, pianifica tutte le tue attività. È necessario inserire nel calendario degli allenamenti, l’orario di tre pasti al giorno e 7 ore di sonno. Questa è un’attività da cui dipendono la salute e la produttività, e per qualche ragione siamo abituati a metterla da parte come poco importante. Quando la formazione è nel piano e una persona lo considera un incontro importante, allora la possibilità di raggiungerlo è molto più alta.

È meglio studiare allo stesso tempo per sviluppare un’abitudine e non per capire come inserire ogni volta la lezione nel programma. Per fare ciò, posiziona le ancore durante il giorno. Un’ancora è un’attività pianificata per un tempo specifico e non si sposta. È conveniente costruire tutte le altre cose attorno alle “ancore”. La formazione può essere proprio un'”ancora” e ti aiuterà a organizzarti meglio.

В какое время лучше заниматься спортом?

Da dove iniziare la formazione per persone impegnate?

Il primo passo è il test di fitness. In Hiitwork, include domande, test di movimento, misurazione di parametri e composizione corporea. Aiuta a capire in che stato è il tuo corpo ora, qual è il tuo programma, quali movimenti sono utili per te e quali possono essere potenzialmente pericolosi. Quindi puoi scegliere allenamenti che daranno il massimo dei risultati con un minimo di tempo e anche piacere.

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto